-Bianca from U.S.A., Chicago

Una parola per descrivere Chicago? Musica!

Sono arrivata solo da due settimane, ho ancora molto da scoprire, ma posso dire con certezza che a fare da Signora nelle estati ‘chicaghesi’ è senz’altro la musica. A Millennium Park, tra il Cloud Gate di Anish Kapoor e il padiglione di Frank Gehry, ogni sera si possono ascoltare un’orchestra,  una band, o dei musicisti jazz comodamente sdraiati sul prato con bottiglia di vino e ‘finger food’; tutti i weekend c’è almeno un festival di quartiere (mannaggia questo weekend sono due, come scegliere?), che significa due palchi MAI vuoti e tanti stand del cibo più vario, e come dimenticare il famosissimo Lollapalooza, che rende Chicago ‘the place to be’ il primo weekend di agosto. Per farvi venire l’acquolina in bocca, farò giusto qualche nome: Red Hot, Jack White, Black Keys, Florence + The Machine, M83 e taaaaanti altri !

Cos’altro ha da offrire questa città? Tanta tanta arte. E arte pubblica! Mi è stato spiegato che chiunque voglia costruire o comprare Downtown (è il centrissimo, quindi inevitabilmente gli immobili sono di prestigio) è obbligato per legge a donare un’opera d’arte alla città, e metterla in un punto in cui sia accessibile a tutti. Se questa non è civiltà !

Beh, questo è un primo assaggio, ma manderò altri aggiornamenti!

Bianca from the Windy City

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...