-Martina from United Kingdom, Bristol

Ciao a tutti,

alcuni mi conoscono come Smart, altri come Lulli, per tutti Martina e vi scrivo da Bristol!

Sono qua da un mese e posso dire che è una cittadina tranquilla non molto grande, facile da girare a piedi e la gente è molto “friendly”, cosa che non mi aspettavo di trovare arrivando nella grigia Inghilterra. Si sviluppa sul fiume Avon ed è ricca di parchi e giardini… cosa che mi sta affascinando particolarmente.

Per chi non lo sapesse, ho studiato Architettura del Paesaggio a Firenze e si, sono la Marti dell’articolo in cui Madda dice che il mio inglese non è ancora “maturo”… quindi tutto torna, sono a Bristol, to improve my english!

Well done dunque! Oggi vi riporto brevemente qualche informazione riguardo una delle “Bristolian road” più fashion (Betta questa è per te!)

Stokes Croft è un quartiere di Bristol situato a nord della città.

E’ noto per la vivacità della scena artistica e musicale. Musicisti come Massive Attack, Portishead hanno iniziato lo loro carriera nei numerosi locali che si trovano lungo la via.

Il quartiere è famoso per le opere di Street Art e la presenza di numerosi writers, i quali hanno coperto le facciate degli edifici con murales molto grandi. Banksy, originario di Bristol, ha realizzato in questa zona i suoi primi dipinti tra cui il murale “Mild Mild West”.

Il quartiere è noto anche per le problematiche sociali e per un gran numero di edifici abbandonati che sono stati occupati da squatter.

Proprio l’anno scorso c’è stata uno scontro violento (riot che è diverso da demonstration.. il primo è sempre violento! Le lezioni di inglese servono anche a questo!) tra gli abitanti e i lavoratori del quartiere e la polizia. In realtà tutto è cominciato pacificamente ma come spesso accade alla fine, dopo 7 ore di manifestazione tutto è degenerato.

Questo perché una delle più grandi catene di supermercati inglesi, TESCO, stava inaugurando l’apertura di un nuovo punto vendita nella via. L’area è conosciuta per essere una delle più stravaganti, con locali e mercati di cibo multietnico con una forte identità radicata nelle persone che abitano e vivono questa strada. Per questo la gente non voleva e tutt’ora c’è una battaglia in atto per combattere la compagnia commerciale.

Sapevate che “Tesco Express …è un gigante della distribuzione capace di accaparrarsi una verdura su tre venduta quotidianamente nel Regno di Elisabetta?. Statistiche precisano che una sterlina su cinque spesa in qualsiasi negozio britannico ricade nelle casse del supermercato totale”.

Bè, non voglio soffermarmi troppo su quanto scritto sopra, ma voglio semplicemente spezzare una lancia in favore di tutti quei negozietti che troviamo anche nelle nostre città e che stanno “scomparendo” perché soverchiati dal centro commerciale e dai grandi magazzini. Quante volte ci si ferma a chiacchierare al banco del fruttivendolo ad assaggiare i prodotti e a fare due chiacchiere? E quante facce tristi si vedono davanti ai banconi frigo dei supermercati?

Beh augurandovi una buona chiacchierata dal vostro fruttivendolo di fiducia, vi lascio dicendovi che domani probabilmente andrò a comprare una nuova buona tisana al mio “Organic Market” preferito in York road!

Un abbraccio dalla fredda e grigissima Bristol che in questi giorni con la sua pioggia mi sta davvero facendo diventare matta!!

3 thoughts on “-Martina from United Kingdom, Bristol

  1. Brava Marti! Approfitto del tema del post per segnalare un nuovo movimento anticrisi appena arrivato in Italia: si chiama CASH MOB e significa aiutare un esercizio commerciale della propria zona attraverso un’azione di acquisto di massa.
    Ha già funzionato a Milano, il prossimo a Padova oggi 28/4 alle 17, invito chi può a partecipare…..!
    http://cashmobpadova.tumblr.com/

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...